Matteo Fedeli bio Italiano
Matteo Fedeli bio.docx
Documento Microsoft Word [6.7 KB]
Matteo Fedeli bio English
Matteo Fedeli bio Eng..docx
Documento Microsoft Word [13.3 KB]

<< Nuova casella di testo >>

MATTEO FEDELI

La missione artistica di Matteo Fedeli è portare la voce degli strumenti dei celebri liutai cremonesi Amati, Stradivari e Guarneri al grande pubblico. Ambasciatore della Cultura italiana negli Stati Uniti, realizza ogni anno tour di concerti in diversi Stati americani toccando prestigiose sedi come la splendida Severance Hall di Cleveland.

 

Nell’ambito dell’attività solistica ha realizzato diversi progetti tra cui uno dedicato ad Antonio Stradivari che lo ha portato ad esibirsi con diversi suoi violini tra cui ‘Il Cremonese’ 1715 e il ‘Vesuvius’ 1728 della Città di Cremona, il ‘Sandars’ 1698 e il ‘Re di Prussia’ 1703 suonati tutti in una sera per un concerto al Teatro Ponchielli di Cremona. A questi si aggiungono gli Stradivari ’Ex Back’ 1666, ‘Reynier ex Napoleon III’1681, ‘Milanollo’ 1703, ‘Bazzini’ 1715, ‘Ex-Adams 1726’ e ’Maurin-Rubinoff’ 1731, oltre ad altri esemplari delle famiglie Amati e Guarneri.

 

E’ Testimonial dell’Associazione ‘Piccole Figlie’ dell’Hospice di Parma insieme ad Amanda Sandrelli, dedica spesso i suoi concerti alla solidarietà ed ha partecipato ad eventi rivolti a Unicef, Telethon, FAI, La Nostra Famiglia, AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla e Fondazione Veronesi, Fondazione Rava, Centro Diocesano Missionario di Bergamo e decine di associazioni assistenziali locali.

 

Tra le sedi nelle quali si è esibito il Teatro alla Scala di Milano, il Gran Teatro La Fenice di Venezia, il Teatro Filarmonico di Verona, il Teatro Ponchielli di Cremona, il Teatro Del Monaco di Treviso, il Teatro Regio di Parma, il Teatro Politeama Greco di Lecce, il Teatro Carignano di Torino, il Teatro Farnese di Parma, il Teatro Olimpico di Vicenza, il Teatro Fraschini di Pavia, il Teatro Sociale di Como, il Teatro Sociale di Bergamo, la Sala Verdi del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, il Conservatorio di Venezia, la Sala dei Teatini di Piacenza, la Venaria Reale, Palazzo Colonna a Roma, il Museo del Violino a Cremona, il Duomo di Milano, il Duomo di Parma, il Duomo di Modena, la chiesa di San Marco a Milano, la Basilica del Carmine a Milano, il Duomo di Modena, la Sala del Tricolore di Reggio Emilia, la Sala Mozart dell’Accademia Filarmonica a Bologna, la Basilica di S. M. Dei Servi a Bologna, il Santuario di Loreto (AN), il Santuario della Verna (AR), il Santuario della Madonna della Corona (VR), il Santuario di Oropa (BL), il Santuario di Santa Caterina del Sasso (VA), la Società del Giardino (Milano), la Assembly Hall presso le Nazioni Unite di Ginevra, la Eglise Saint German a Ginevra, le Basiliche romaniche di Colonia, il Teatro di Benicassim (Valencia - Spagna) il Winspear Theatre Centre of Music di Edmonton (Alberta - Canada) il Rozsa Centre, Eckhardt-Gramatté Hall a Calgary (Alberta - Canada) il Playhouse Theatre a Vancouver  (British Columbia - Canada), Casa Loma a Toronto (Ontario - Canada), il Madinat Theatre di Dubai, l’Hunter College di New York, la Severance Hall di Cleveland (Ohio - USA), il Dock Theatre e la Library Society di Charleston (South Carolina - USA), la Governor Mansion del South Carolina (USA), Union Club di New York (New York - USA), la Merit School of Music Chicago (Illinois - USA), il Civic Theatre di New Orleans (Louisiana - USA) e il Saturn Club di Buffalo (New York - USA).

 

Ha collaborato e realizzato Masterclass presso la Rockefeller Foundation di Bellagio, l’USCA University of South Carolina Aiken (South Carolina - USA), la Mc Ewan University a Edmonton (Alberta - Canada) e il Seminario Vescovile di Bedonia (PR).

Ha realizzato i progetti ‘Uno Stradivari per il FAI (10 concerti per Fondo Ambiente Italiano), ‘Uno Stradivari per Telethon’ (6 concerti) ’Dall’albero al violino’ per le scuole coinvolgendo gli studenti di primarie e secondarie, licei coreutici e scuole medie ad indirizzo musicale; ‘La musica del Cuore’  con oltre 30 concerti nelle case di riposo; lo spettacolo in 12 tappe ‘Incontrarti’ con Musica, Danza e Pittura; Canada Tour (Edmonton, Calgary, Vancouver e Toronto) e USA Tour 2013 nell’anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti sotto gli auspici del Presidente della Repubblica Italiana organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e dall'Ambasciata d'Italia a Washington, sostenuta dai corporate Ambassadors ENI ed Intesa San Paolo e USA Tour nelle edizioni 2014-2019 con oltre 50 concerti realizzati ad oggi.

 

E’ stato insignito della Croce di Cavaliere dell’Ordine di Malta, della Croce di Cavaliere del Sacro Ordine Costantiniano di San Giorgio e ha ricevuto la Paul Harris quattro zaffiri per il suo impegno sociale e per le attività di service.

Collabora attivamente con il Rotary con i progetti 'Note in Galleria', 'RotaryConnette e i progetti per i giovani talenti.

Ha ricevuto il Premio A.N.L.A.I. (Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana) - Cremona e il Premio  ILICA ‘Man of the Year’.

La sua attività è documentata con numerosi articoli e servizi video tra cui: TG1, TG3 Regionali, Fox TV (US), CBC Canadese, CBS Records (US), Tv Svizzera, Dubai International TV, Corriere della Sera, La Repubblica, Il Giorno, Il Secolo XIX, La Provincia di Como, La Provincia di Varese, El Periodico Mediterraneo, Focus, Chi, Gente oltre a numerose testate giornalistiche locali.

 

Tra i concerti più significativi quello in onore di Sua Santità Benedetto XVI a Pavia, come violinista, e il concerto per viola e orchestra eseguito nella Sala Grande del Conservatorio di Milano nel 50° anniversario della scomparsa di Bartok.

Ha suonato come solista con l’Orchestra Giovanile Mediterranea, la Camerata di Buffalo US, l’Orchestra delle Nazioni Unite di Ginevra, la Capella Academica di Berlino, la FOI Filarmonica dell’Opera Italiana Bruno Bartoletti e collabora con la Corale Verdi di Parma.

Tra i Patrocini ricevuti per la sua attività: Senato della Repubblica, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consolati Generali e Onorari d’Italia a, Baltimora, Bucarest, Buffalo, Chicago, Charleston, Cincinnati, Detroit, Filadelfia, Houston, Miami, New York, Toronto, Vancouver, Washington, Istituti Culturali di New York, Toronto, Bucarest, Consolato Generale di Argentina, Comune di Milano, Provincia di Cremona, Comune di Cremona, Fondazione Stauffer - Cremona, Consorzio Liutai “Antonio Stradivari”, Fondazione Antonio Stradivari, Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

 

Le sue note biografiche sono riportate su Wikipedia e l’enciclopedia on line Treccani.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Matteo Fedeli